Premonizioni, un venerdì di paura

di Marina Commenta

Le premonizioni esistono solo che molto spesso non ce ne rendiamo conto. Il tempo pare scorra in un solo senso, ma spesso qualcuno esce fuori con l’idea che potrebbe andare anche in senso inverso, in qualche modo.

Sono i poteri della fisica quantistica! I quanti non sono poi tanto conosciuti e chissà che cosa ci si potrebbe fare, però a parte questo e la macchina del tempo, pare ci siano persone in grado di “vedere” il futuro.

Come facciano non è molto chiaro o forse sono talmente tante le congetture da farci desistere dal trovare una vera e propria spiegazione, però chi ha provato si dice molto stupito, come ad esempio questo ragazzo che ha cominciato ad essere nervoso senza saperne il motivo.

Un giorno dopo l’altro si sentiva sempre peggio, con addosso una sensazione funesta, come se sentisse che stesse per accadere qualcosa di brutto. Dentro di sè sentiva che quel venerdì sarebbe successo qualcosa di terribile, ma non sapeva cosa e inoltre tentatava di convicersi che fosse solo una sciocchezza visto che non aveva nessuna prova a dimostarlo.

Il venerdì stava davvero malissimo e non sapeva cosa fare o come far passare le sensazioni che incombevano su di lui. La catastrofe era dietro l’angolo, difatti nel pomeriggio sua madre ricevette la telefonata che la metteva al corrente dell’incidente quasi mortale occorso all’ex marito (padre del ragazzo) e alla sua nuova moglie.

Un veicolo era andato loro addosso ed erano entrambi in punto di morte. Il ragazzo appena l’ha saputo ha capito che il suo malessere era collegato a questo. Suo padre e la matrigna hanno passato momenti davvero difficili in ospedale, ma si sono fortunatamente ripresi entrambi.

Ora lui appena si sente turbato sa che è una sensazione reale e vi da ascolto. Purtroppo chi ha premonizioni non sempre sa di cosa si tratta e quindi non riesce a cambiare il futuro, ma poi, facendolo, non si cambierebbe il corso della storia? Che ne pensate?

fonte | experienceproject

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>