Immune al male e alle energie negative

di Anna Fraddosio Commenta

Immune al male: immune alle maledizioni, alle fatture e alle energie negative tutto questo solo con il potere della nostra mente.

Essere immune al male è possibile. Spesso si ha paura di essere vittima di fatture e maledizioni, di energie negative che vengono a intaccare la nostra “anima pura”: eppure a tutto questo c’è un rimedio, un rimedio che solo voi potete ottenere.

immune al male
La mente è il nostro maggior potere, si pensi alle forme pensiero che noi stesse creiamo e che in un certo qual modo ci ledono. L’uomo la cui anima è forte non può essere toccato. Chi ha cattivi pensieri dettati dall’invidia e/o dall’odio sarà una facile vittima e attirerà le energie negative e i cattivi pensieri, ma non solo anche chi ha il seme, seppur ben nascosto dentro di se, sarà un facile bersaglio per il “male”, che verrà attratto proprio dai quegli impulsi nascosti.
Un’altra vittima è il superstizioso che tende ad avere paura appunto delle persone che possono lanciargli una qualche maledizione, il quale pensiero creato da loro stessi agirà esattamente come “tira piedi”.

“La purezza del pensiero preserva l’uomo da tali pericoli che per tanto non deve preoccuparsi dei pensieri negativi che fanno gli altri su di lui.” Come ho già detto il peggior percolo che corriamo è quello che produciamo noi stessi con i sentimenti negativi che proviamo su altre persone, che agiranno, anche non volontariamente, negativamente sulla persona interessata. Quindi se solo riuscissimo a controllare i pensieri negativi che ci sorgono, controllare l’odio, la rabbia, l’invidia saremmo praticamente immuni. Di fatti l’uomo che è perfettamente senza paura, che non ha cattiveria dentro di se, non sarà mai influenzato delle cattive energie. “Se la sua vita e i suoi pensieri sono in armonia con la Volontà Divina egli può essere certo che nessun mago nero al mondo può nuocergli.”

Fonte: Magia bianca e nera – Charles W. Leadbeater

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>