Farsi sognare: indurre un sogno in un’altra persona

di Anna Fraddosio Commenta

L'incantesimo che leggerete in questo articolo spiega come indurre un sogno in un'altra persona e come quindi farsi sognare da quest'ultima.

Il sogno un po’ tutti è avere il potere di controllare la mente degli altri. Immaginate se aveste il potere di leggere la mente, o il potere di insinuarvi e manipolare i pensieri, cosa fareste? Al momento ancora pochi hanno questi poteri straordinari, ma oggi vedremo un incantesimo per entrare nei sogni di qualcun altro e dunque farsi sognare.

farsi sognare

Perché farsi sognare da un’altra persona?

Vi starete chiedendo perché farsi sognare. Con quale scopo? Bè, gli scopi potrebbero essere molteplici, ad esempio potreste voler farvi sognare dall’altra persona affinché quest’ultimo vi pensi anche di notte, o per far sentire, all’innamorato/a lontano la vostra presenza e quindi sentirvi più vicini, o ancora potreste voler farvi sognare per una vendetta e tormentare la persona in sogno. Tanti possono essere gli scopi ed i motivi per il quale scegliere l’incantesimo per farsi sognare e questo semplicemente è una scelta e una vostra decisione.

Come farsi sognare

Farsi sognare da un’altra persona può sembrare complicato, perché implicherebbe il fatto che voi sappiate manipolare i sogni e la mente di questa persona, ma questo incantesimo che vedremo ora semplifica di molto le cose.

Quello che vi occorre per eseguire con successo l’incantesimo è avere una buona concentrazione e riuscire a visualizzare e a tenere l’immagine nella mente il più possibile. Se siete molto bravi in questo siete già a metà dell’opera.

  1. Dunque prima di tutto cercate di mantenere nella vostra mente l’immagine di questa persona. Come se avesse un’istantanea fissa del volto della persona.
  2. Cercate di tenere più al lungo possibile quest’immagine finché non vi sentirete legati a questa persona, esattamente come se vi fosse vicino.
  3. Concentratevi dunque sui sentimenti che vi suscita questa persona quando gli state accanto. Sentite le farfalle nello stomaco? Sudate per il nervosismo? Vi sentite pieni di rabbia o odio? Vi sentiti felici? Vi sentite sereni o rilassati?
  4. Quando sentirete le vostre emozioni al culmine è il momento in cui la vostro mente è collegata a quella dell’altra persona. Quindi è ora di dare sfogo alla vostra fantasia. Di farsi sognare. Pensate cosa volete che questa persona sogni. Volete baciarlo? Abbracciarlo? Volete insultarlo? Spronarlo? Dargli un consiglio? Fate che il sogno sia breve e coinciso, non troppo ingarbugliato, perché al risveglio la mente ricorderà giusto un piccolo frammento del sogno che avete indotto. Se l’intento del sogno è lasciare un piccolo messaggio, ripetete la parola chiave più e più volte affinché la mente dell’altra persona lo registri e lo memorizzi.
  5. Una volta che siete sicuri di aver indotto al meglio il sogno, dite:

    “La tua mente ho invaso,
    hai visto quello che io ho immaginato.
    Al tuo risveglio il ricordo del sogno di ritornerà alla mente
    come un disco che ad oltranza si ripete.
    Così voglio e cosi è!!!”

  6. In seguito a questo incantesimo informatevi se avete il successo sperato e se quindi siete riusciti a farvi sognare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>